I Poeti della Corriera

campodimele_12.jpg

Campodimele, 21 agosto 2007

Annunci

Una Risposta to “I Poeti della Corriera”

  1. napolitano Says:

    non c’entra molto con la “corriera” o forse sì – visto che i poeti della corriera medesima si defniscono extravaganti…
    mi è capitato di (ri)leggere sul fogliovolante di luglio l’accorato intervento di Cipollini sul “politicamente corretto” e mi sono trovato non solo d’accordo ma arrabbiato con lui! io sono stato sempre “scorretto” e me ne vanto… proprio perché ormai (e da tempo) essere corretti significa un po’ essere omologati, per carità! ed essere ipocriti, che schifo! se non serve almeno a una buona causa…
    un poeta è corretto se parla per farsi capire, perché a chi legga venga in mente qualcosa di utile, sì, utile, non è vero che la poesia non serve, altro che! la poesia è di chi gli serve – aveva ragione il postino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: